Quando un Uragano diventa spacciatore. Ritrovati chili di cocaina sulle spiagge

L’ uragano continua a fare danni nonostante sia stato declassato. Tra i tanti avvenimenti legati a Dorian ce n’è anche uno che fa sorridere. La sua furia, infatti, è riuscita a far precipitare in Florida, sulla spiaggia, una serie di pacchi di cocaina.

Sulla spiaggia di Cocoa Beach è stato scoperto un borsone con 15 mattoncini di cocaina. Al Paradise Beach Park di Melbourne, in un luogo a poco più di 30 km di distanza dal primo, a trovare il pacco sospetto è stato un bagnante, che lo ha consegnato a un ufficiale che stava pattugliando la spiaggia.

Secondo la polizia Usa un mattoncino di cocaina come quelli può fruttare circa 30mila dollari nel mercato illegale.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori