Russia al voto, Putin ottiene il suo quarto mandato presidenziale

La Russia al voto registra un’affluenza alle urne attorno al 63,7%. A spuntarla è ancora una volta lui, Vladimir Putin, che ottiene il suo quarto mandato presidenziale. 

La data scelta per questa settima elezione presidenziale cade nel quarto anniversario dell’annessione della Crimea ufficialmente proclamata da Putin il 18 marzo 2014. 

Secondo i primi exit poll, Vladimir Putin trionfa con il 73,9%. Il dato è pubblicato dal centro demoscopico statale Vtsiom con un campione di oltre 160mila persone, 55% donne e 45% maschi.

Al secondo posto, con un dato nettamente superiore alle previsioni, il candidato del partito comunista Pavel Grudinin con l’11,2%. Seguono il nazionalista Vladimir Zhirinovsky con il 6,7%, Ksenia Sobchak con il 2,5%, Grigory Yavlinski con l’1,6%, Boris Titov con l’1,1%, Serghei Baburin con l’1% e Maxim Suraikin con lo 0,8%.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori