Salvini: «Questo Governo s’ha da fare» (video)

Il tavolo di lavoro è concluso, ora si aspetta l’ok di Di Maio e Salvini. Alfonso Bonafede ha dichiarato:  “siamo orgogliosi e soddisfatti perché in 6 giorni abbiamo fatto un lavoro enorme su un contratto di governo molto ambizioso”.

“Il tavolo ha concluso il suo lavoro, adesso il risultato di questo lavoro verrà sottoposto all’attenzione di Luigi Di Maio e Matteo Salvini affinché possano confrontarsi su alcuni punti che ancora vanno risolti” I punti di convergenza “sono stati tanti e il risultato è enormemente positivo”, continua l’onorevole. Fonti del M5s spiegano che nelle oltre 40 pagine del contratto non sarebbe più prevista  l’uscita dall’euro , ci sarebbe solo la possibilità di revisionare alcuni trattati. Previsto un capitolo sui vaccini. I punti da revisionare dei due leader sarebbero solo sei, entrambi pronti al famoso “passo di lato” per il bene dei cittadini. L’incontro è previsto per stasera.

Di Maio ha infatti dichiarato : “Io mi auguro   che si possa far parte del governo per mettersi alla prova in prima persona, ma se serve per farlo partire io e Salvini siamo pronti a stare fuori”.

“Entro oggi – ha detto Matteo Salvini parlando del programma – ci riaggiorniamo e vediamo se riusciamo a chiudere. Poi passeremo ai nomi. Abbiamo fatto bei passi avanti”. “Non vado a fare il ministro – ha detto – per il gusto di farlo, vado al governo solo se c’è un programma firmato nero su bianco, con i tempi, fissati, pezzo per pezzo”. “Matteo Salvini – ha sottolineato ancora – non sarà mai ostacolo alla nascita del governo: se devo fare un passo di lato io ci sono, lo farò”. Ma puntualizza: “Nel contratto c’è la difesa dei confini e credo che un ministro della Lega farà da garante”.

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori