Scudetti contesi, ecco la commissione guidata da Matteo Marani

Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha illustrato al consiglio federale una proposta relativa all’istituzione di una commissione che analizzi le diverse richieste arrivate riguardo l’assegnazione di scudetti relativi a stagioni sportive dell’inizio del secolo scorso.

Tali richieste sono state avanzate da quattro club di Serie A quali Lazio, Torino, Genoa e Bologna per la riassegnazione dei titoli oggetto di contesa, risalenti alle passate stagioni calcistiche, anche piuttosto datate.

Il Genoa, per esempio, potrà dunque tornare a sperare per l’assegnazione dello scudetto del 1925 che andò al Bologna al termine di ben cinque finali.

Il tutto accadde, secondo la società ligure, il 7 giugno 1925 a Milano dove le due squadre si trovarono di fronte per disputare la bella, in quanto le precedenti due partite erano terminate con una vittoria per parte. Il Genoa, raccontano le cronache, andò subito a segno con Moruzzi ed Alberti, ma a questo punto dietro alla porta difesa da De Pra’ si radunarono alcuni squadristi in camicia nera che entrarono in campo circondando l’arbitro e inducendolo ad assegnare un gol ai bolognesi anziche’ un calcio d’angolo.

Il coordinatore di questa speciale commissione sarà Matteo Marani.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori