Serie A: la Juventus gioca per il titolo, il Napoli vuole il secondo posto

La trentacinquesima  giornata della serie A può regalarci tanti verdetti.

In primis, la Juventus se batte il Torino nel derby della Mole è campione d’Italia. Per festeggiare, però, i bianconeri devono sempre aspettare il match della Roma che gioca domani a Milano contro i rossoneri.

Facciamo chiarezza: se la Juve batte il Torino vola a +12 dalla Roma con altre tre giornate da giocare. La Roma, però, se batte il Milan ritorna a -9. A quel punto, la squadra di Allegri dovrà aspettare il prossimo turno per festeggiare. Alla Juve, infatti, servirà un solo punto per portare a casa il suo sesto scudetto consecutivo.

Il Napoli può approfittare della situazione negativa in casa Roma e volare al secondo posto. Alle 18,00, oggi, affronta in casa il Cagliari e non dovrebbe avere problemi a battere gli isolani.

Gli azzurri di Sarri, meritano il secondo posto per il bel gioco ancora una volta espresso in serie A.

Terminiamo questo articolo con la zona retrocessione: il Pescara è già in B da due settimane, ed il Crotone vola in Abruzzo con l’intenzione di prendersi i tre punti. I calabresi giocano benissimo ed i tre punti sono alla loro portata.

Il Palermo, invece, è all’ultima spiaggia  e se non vince contro il Chievo Verona in trasferta è retrocesso aritmeticamente.

Buona serie A e godiamoci nuove emozioni…

Share This:

Massimiliano Alvino

Inguaribile sportivo, ex calciatore ed ex arbitro di calcio, giornalista da giugno 2012. Mi piace tutto quello che si chiama Sport, ma amo anche il teatro ed il cinema. Amo la musica di Jamiroquai, Trainspotting il film che rivedrei all'infinito, il Napoli la mia unica fede. Prima o poi comincerò a scrivere libri...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori