Somalia, 2 autobombe a Mogadiscio, almeno 8 morti

2 kamikaze si sono fatti esplodere a Mogadiscio. Il primo si è fatto saltare in aria mentre cercava di forzare un posto di blocco allo svincolo di Sayidka, vicino all’edificio del parlamento. Le forze di sicurezza hanno poi intercettato la seconda autobomba che è esplosa mentre il conducente veniva interrogato all’incrocio K4. Il bilancio delle vittime è ancora provvisorio.

Al momento  8 vittime e 16 feriti ma il bilancio potrebbe aggravarsi nelle prossime ore.
Attentati terroristici di questo tipo sono ormai all’ordine del giorno nel paese africano, dove gruppi jihadisti, primo tra tutti al-Shabaab, combattono per destabilizzare il già debole governo somalo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori