Stasera in tv, le prime serate del 2 settembre 2020

Indecisi su cosa vedere in TV stasera comodamente seduti sul divano? Ecco per voi le programmazioni della prima serata.  

RAI 1 – Seat Music Awards 2020 (Evento)

20.35

Due serate con i grandi nomi della musica e i protagonisti della stagione televisiva che sta per cominciare. Sarà anche ospitata un’iniziativa benefica a favore dei lavoratori dello spettacolo.


RAI 2 – The Good Doctor – Stagione 3 Episodio 15 – Le parole non dette (Telefilm)

21.20

Morgan e Shaun si occupano di ricostruire la laringe di un bambino, mentre Park e Claire affrontano il caso di un vigile del fuoco che rischia di perdere un braccio. Carly, dopo una serata passata al karaoke, si rende conto che Shaun è innamorato di Lea e lo lascia…


RETE 3 – Capri-Revolution (Film)

21.20

Siamo nel 1914, l’Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei ha trovato sull’isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell’arte. Ma l’isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia. Il film narra l’incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu e il giovane medico del paese. E narra di un’isola unica al mondo…


RAI 4 – Qualcosa di cui sparlare (Film)

21.27

Grace becca il marito che ci prova con un’altra donna, lo lascia e si ritira con la figlia nella sua città di origine dove comincia a sparlare del suo ex fino a farlo diventare lo zimbello di tutti.


CANALE 5 – Il generale Dalla Chiesa (Fiction)

21.21

La vita del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, all’inizio soldato del Regio Esercito Italiano, durante l’Italia Fascista e poi, dopo l’8 settembre partigiano nelle file delle Brigate Popolari, che libereranno l’Italia combattendo nelle Marche. Dopo la Seconda Guerra Mondiale divenne carabiniere e subito si distinse nella lotta al terrorismo e alla mafia. Mandato in Sicilia negli anni ’60, combatte la mafia indagando sugli omicidi di Placido Rizzotto e sulle stragi commesse dal “Clan dei Corleonesi”. Nel 1974 viene trasferito nel Nord Italia per combattere le Brigate Rosse: le sue indagini porteranno all’arresto di Renato Curcio e di Alberto Franceschini. Tornato poi in Sicilia, si renderà conto che lo Stato lo sta abbandonando, sia a livello legislativo (impedendogli di fare norme contro la Mafia), sia a livello militare (poiché gli viene negata la scorta). In un agguato tesogli dalla mafia il 3 settembre 1982 a Palermo perderà la vita.


ITALIA 1 – Acts of Violence (Film)

21.30

Tre coraggiosi fratelli non esitano a mettere a repentaglio le loro stesse vite per salvare la fidanzata di uno di loro.


RAI MOVIE – Proserpine (Concerto)

21.15

Dal Festival dei Due Mondi di Spoleto PROSERPINE di Silvia Colasanti direttore Pierre-André Valade regia Giorgio Ferrara scene Sandro Chia costumi Vincent Darré luci Fiammetta Baldiserri Ceres Sharon Carty con Dísella Lárusdóttir Anna Patalong Silvia Regazzo Gaia Petrone Katarzyna Otczyk Lorenzo Grante.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori