Indecisi su cosa vedere in TV stasera comodamente seduti sul divano? Ecco per voi le programmazioni della prima serata.

RAI 1 – Il Commissario Montalbano – Come voleva la prassi (Fiction)

21.25

Il cadavere di una bella ragazza viene ritrovato nudo, con indosso solo un accappatoio intriso di sangue, sul freddo pavimento di un androne di via Pintacuda. Cosa ha spinto la ragazza a trascinarsi, esanime, fin lì dentro? Montalbano indaga.


RAI 2 – Vita, cuore, battito (Film)

21.20

Enzo lavora come commesso in un negozio di articoli d’abbigliamento alla periferia di Napoli. Monica ha uno stipendio da acconciatrice che arrotonda come estetista porta a porta. La vittoria clandestina di un terno a lotto permetterà alla coppia, non ancora sposata, di soggiornare presso le principali mete turistiche spagnole (Barcellona, Ibiza, Formentera) in un viaggio che cambierà le vite dei due innamorati fino a nuovo ordine..


RAI 3 – cartabianca (Approfondimento)

21.20

Bianca Berlinguer racconta l’attualità e la cronaca approfondendo i temi che scatenano il dibattito sociale nel nostro paese. In ogni puntata, un faccia a faccia con un personaggio della politica o dello spettacolo.


RETE 4 – Fuori dal coro (Rubrica)

21.25

Gli appuntamenti le inchieste i fatti e l’interpretazione dei temi più caldi dell’attualità politica e di cronaca.


CANALE 5 – La cattedrale del mare – Stagione 1 Episodio 3 – Desiderio (Telefilm)

21.20

Trascorrono quattro anni e i servi affamati si ribellano contro i nobili. Un gesto coraggioso trasforma il sogno di Arnau in realtà e presto lui s’innamora.


ITALIA 1 – Le Iene Show (Show)

21.20

Servizi di cronaca e attualità, inchieste e dissacranti interviste affidate agli inviati del programma. Le iene non deludono mai. – Servizi di cronaca e attualità, inchieste e dissacranti interviste affidate agli inviati del programma. Le iene non deludono mai.


RAI MOVIE – The Post (Film)

21.10

Convinto che la guerra condotta in Vietnam dal suo Paese costituisca una sciagura per la democrazia, Daniel Ellsberg, economista e uomo del Pentagono, divulga nel 1971 una parte dei documenti di un rapporto segreto. 7000 pagine che dettagliano l’implicazione militare e politica degli Stati Uniti nella guerra del Vietnam. Un’implicazione ostinata e contraria alla retorica ufficiale di quattro presidenti. E’ il New York Times il primo a rivelare l’affaire, poi impedito a proseguire la pubblicazione da un’ingiunzione della corte suprema. Il Washington Post (ri)mette mano ai documenti e rilancia grazie al coraggio del suo editore, Katharine Graham, e del suo direttore, Ben Bradlee.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori