Stasera in Tv, le prime serate del 4 marzo 2019

Indecisi su cosa vedere in TV stasera comodamente seduti sul divano? Ecco per voi le programmazioni della prima serata.

RAI 1 – Il nome della rosa (Miniserie)

21.25

Ci troviamo in un convento benedettino dell’Italia Settentrionale del 1327. Alcuni misteri devono essere svelati, così come l’esistenza di uno strano manoscritto. Ad occuparsi del caso, vengono inviati un monaco ed il suo giovane assistente. Sin da subito, i due comprendono di stare davanti ad una situazione non facile da vivere…


RAI 2 – Made in Sud 

21.20

Condotto dai comici Gigi e Ross e dall’attrice Fatima Trotta, Elisabetta Gregoraci con la collaborazione del professore Enzo Fischetti e del Disc jockey Frank Carpentieri, ha come protagonisti cabarettisti e attori del Sud Italia, talvolta affiancati anche da comici del nord.


RAI 3 – Autumn in New York (Film) 

21.20

Lui ha 48 anni, occhi strizzati, maglioncino girocollo e capello ben coiffato, non resiste alla conquista e non è, per definizione, “matrimoniale”. Lei ne ha 22, parla come una dodicenne, ha una malattia probabilmente incurabile, una passione per Emily Dickinson, per le perline, le farfalle e per abiti di un kitsch vezzoso. Tra i due nasce l’amore.


RETE 4 – Quarta repubblica

21.25

Il nuovo programma condotto da Nicola Porro affronta temi d’attualità, di politica e di economia in compagnia dei suoi ospiti.


CANALE 5 –L’isola dei Famosi

21.20

Reality nel quale un gruppo di personaggi famosi viene lasciato su un’isola con il compito di sopravvivere e di non essere eliminati dal gioco.


ITALIA 1 – Fast & Furious – Solo parti originali (Film) 

21.27

Scappato a Panama dopo un colpo, Don viene a sapere che la sua amata Letty è stata assassinata. Torna allora per cercare un certo Braga, responsabile della morte di Letty.


RAI MOVIE – Silverado (Film)

21.10

Quattro ex detenuti si dirigono verso Silverado, uno sperduto villaggio del West. Arrivati a destinazione scoprono tutte le ingiustizie che alcuni loro cari hanno subito per mano dello sceriffo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori