Tappa al Ristorante Umberto di Napoli per Michail Baryšnikov stella della danza

Tappa gastronomica al celebre ristorante Umberto in Via Alabardieri per Michail Baryshnikov,  ballerino, coreografo e attore sovietico naturalizzato statunitense,  in tournée a Napoli in occasionedell’undicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia per la prima italiana per lo di “Brodsky/Baryshnikov” che ha visto il debutto questo 28 giugno.

Uomo raffinato ed elegante, ma anche estremamente umile, si è recato da Umberto il giorno prima del debutto per la cena. Ha ordinato un menù interamente di pesce e si è dimostrato disponibile a scattare una foto con Massimo e Roberta di Porzio, gestori del ristorante.
“Afferma di amare molto Napoli, ma tutta l’Italia in generale -ha confidato a Massimo di Porzio, poi ha aggiunto, che il 2 luglio riceverà, a Firenze, la laurea ad Honorem in Scienze dello spettacolo. Un tributo alla sua carriera creativa nelle diverse declinazioni delle arti performative, dalla danza, al cinema, al teatro che l’hanno reso uno dei più grandi uomini di spettacolo di tutti i tempi.
Ha chiuso la cena con un caffè espresso ha salutato affettuosamente tutti ed è tornato a piedi in albergo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori