The week: le notizie più importanti della settimana

Ecco di seguito le notizie più importanti che la redazione di Cultura a Colori ha selezionato per questa settimana.
ATTUALITA’ Sanità, per pensioni e quota 100 fuori 23mila medici in 3 anni

Circa 23mila medici in 3 anni potrebbero lasciare il Servizio sanitario tra il 2019 e il 2021 per effetto sia del raggiungimento dei limiti per la pensione sia della quota 100. Leggi il seguito

POLITICA ITALIANA Renzi: “Nessuna guerra al vincitore delle primarie”

Domenica si vota per le primarie del PD, saranno oltre 7 mila seggi (150 all’estero, in tutti e cinque i continenti), aperti dalle 8 alle 20, mentre si eleggeranno anche i mille componenti dell’Assemblea nazionale Dem. Leggi il seguito

POLITICA ESTERA  Hanoi, vertice fallito. Non c’è intesa tra Kim e Trump

Molte incomprensioni e aspettative diverse. Un terreno scivoloso quello su cui si è camminato in questi giorni, così giovedì mattina i due leader hanno bruscamente interrotto i colloqui iniziati il giorno precedente e se ne sono andati ognuno per la sua strada. Leggi il seguito

SPETTACOLO   Malore per Luke Perry. L’ex Dylan di Beverly Hills ha avuto un ictus

L’attore 52enne è stato colpito da un ictus alle 9.40 di questa mattina. Si trovava nella cittadina di Sherman Oaks, vicino a Los Angeles dove era impegnato nelle riprese della serie “Riverdale”. Leggi il seguito

SALUTE Bielorussia, ritrovati i resti di 730 ebrei uccisi dai nazisti

I resti di 730 ebrei uccisi dai nazisti di Hitler sono stati scoperti nella cittadina di Brest, in Bielorussia, in un cantiere edile. Leggi il seguito

SPORT   Tennis, Federer vince il torneo numero 100 in carriera

Ancora un record per Roger Federer, uno dei tennisti più famosi, conosciuti e vincenti di sempre. Lo svizzero, questo pomeriggio, a Dubai ha conquistato il suo titolo numero 100 in carriera.
Leggi il seguito

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori