«Toni Servillo legge Napoli», al Trianon Viviani l’attore in scena dal 23 febbraio

Nel teatro del popolo di Forcella, l’attore sarà in scena con Toni Servillo legge Napolivenerdì 23 e sabato 24 febbraio, alle 21, nonché domenica 25 febbraio, alle 18.

Gli abbonati ai turni del Giovedì e del Lunedì, nonché i possessori dei biglietti con l’indicazione della rappresentazione nei giorni 22 e 26, sono invitati a rivolgersi al botteghino per la nuova assegnazione del posto nella data più gradita.

Lo spettacolo è un viaggio nelle parole di Napoli – da Salvatore Di Giacomo a Ferdinando Russo, da Raffaele Viviani a Eduardo De Filippo, fino alle voci contemporanee di Enzo Moscato, Mimmo Borrelli, Maurizio De Giovanni e Giuseppe Montesano – per descrivere «la città, dai mille volti e dalle mille contraddizioni, nella quale da sempre convivono vitalità e disperazione».

Prosegue, intanto, la possibilità di sottoscrivere al Trianon Viviani un abbonamento a sette spettacoli del ricco cartellone. Gli abbonamenti possono essere acquistati presso il botteghino del teatro (aperto tutti i giorni: dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 19; la domenica dalle 10 alle 14), o nelle prevendite convenzionate riportate nel sito istituzionale www.teatrotrianon.org. I prezzi partono da 85 euro.

 

Comunicato stampa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori