Traghetto Napoli, donna ancora in gravi condizioni

Restano gravi le condizioni della donna rimasta schiacciata da un’auto caduta da un traghetto al varco Immacolatella a Napoli. La coppia indonesiana si stava imbarcando per Palermo quando c’è stata la tragedia. Per il marito non c’è stato niente da fare.

La donna, 79 anni, è ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli: il suo quadro clinico, allo stato, non è mutato e, pertanto, resta ricoverata in rianimazione e in prognosi riservata. La donna ha riportato un gravissimo politrauma da schiacciamento ed è intubata e collegata a respiratore automatico.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori