TRAILER – Un’unica notte di puro terrore con Annabelle 3

Al via le riprese di Annabelle 3, nuovo capitolo spinoff di The Conjuring che vede il ritorno della bambola indemoniata.

Il regista Gary Dauberman e il produttore James Wan torneranno a spaventare il pubblico di tutto il mondo con  Annabelle 3, terza pellicola del franchise spin-off di The Conjuring.

A differenza dei primi due film, Annabelle (2014) e Annabelle 2: Creation (2017), entrambi ambientati anni prima che la bambola demoniaca protagonista finisse nelle mani di Ed e Lorraine Warren, il nuovo film sarà concentrato proprio sui famosi investigatori del paranormale. La spaventosa bambola sarà anche in grado di influenzare gli altri oggetti maledetti posseduti dai Warren che si animeranno come in una sorta di film del tipo Una notte al museo, sebbene in versione decisamente horror.

Dopo che la sua storia è stata toccata brevemente in L’Evocazione – The Conjuring, l’inquietante Annabelle è stata la protagonista di un film spin-off nel 2014, Annabelle, a cui ha fatto seguito Annabelle 2: Creation nel 2017. Finora i film sono tornati indietro nel tempo, con il primo che ha mostrato il modo in cui Annabelle ha seminato terrore prima di unirsi alla collezione soprannaturale di oggetti di Ed e Lorraine Warren, e Annabelle 2: Creation (prequel di Annabelle), che ha raccontato le origini della demoniaca bambola e gli eventi che hanno poi portato a quelli narrati nel primo film. Tuttavia, Annabelle 3 (che al momento rimane un titolo provvisorio) finalmente andrà avanti nel tempo, esplorando le malefatte di Annabelle mentre si trova sotto la custodia dei coniugi Warren.

 A fare chiarezza sulla collocazione temporale di Annabelle 3 è lo sceneggiatore Gary Dauberman:

“Il film prende il via con i Warren che portano Annabelle a casa dopo gli eventi del primo The Conjuring, dopo aver fatto visita all’appartamento della suora. Il film si apre poco dopo, quindi la coppia porta la bambola a casa, consapevole del suo potere malefico. La sua presenza tra gli altri artefatti li preoccupa. Così il film si colloca prima di The Conjuring 2, dopo l’inizio di The Conjuring.”

Questa volta la bambola maledetta, custodita all’interno del museo della coppia, prenderà di mira la piccola Judy, figlia di 10 anni di Ed e Lorraine Warren, agganciandosi quindi al finale di The Conjuring 2 – Il Caso Enfield.

Determinati a impedire ad Annabelle di continuare a seminare il caos, i demonologi Ed e Lorraine Warren portano la bambola posseduta nella stanza dei manufatti, mettendola “al sicuro” dietro un vetro consacrato e ottenendo la santa benedizione di un sacerdote. Ma li attende una spietata notte di orrore, quando Annabelle risveglia gli spiriti maligni nella stanza, pronti a mettere gli occhi su un nuovo bersaglio: la piccola Judy, figlia di 10 anni dei Warren, agganciandosi quindi al finale di The Conjuring 2 – Il Caso Enfield.

Nel film recitano McKenna Grace (Hill House) nel ruolo di Judy; Madison Iseman (Jumanji – Benvenuti nella giungla), che è la sua babysitter, Mary Ellen; e Katie Sarife nei panni dell’amica tormentata Daniela, mentre Patrick Wilson e Vera Farmiga  riprendono rispettivamente i loro ruoli di Ed e Lorraine Warren. Dauberman è anche autore della sceneggiatura, su soggetto suo e di Wan.

Annabelle 3 arriverà nelle nostre sale il prossimo 3 luglio 2019 negli Usa e sarà distribuito da Warner Bros. Pictures.

Come dice lo stesso James Wan, sarà una sorta di “Notte al Museo” ma in versione horror, le premesse sono ottime, non ci resta che aspettare!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori