Trump: il licenziamento via Twitter di John Bolton

Il presidente americano spiega di aver chiesto lui a Bolton di farsi da parte e che nominerà il suo successore la prossima settimana.

Ero fortemente in disaccordo con molti dei suoi consigli come altri nell’amministrazione“, scrive Trump. Bolton era stato nominato pochi mesi fa. Espone la sua versione su Twitter, l’ormai ex consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Bolton: “Ho offerto le mie dimissioni ieri sera e il presidente Trump mi ha detto ‘parliamo domani’“. Bolton ha poi ribadito l’affermazione riportata sui social anche su Fox News.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori