“Come un gatto in tangenziale” sbanca al botteghino (Trailer)

Il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi e Antonio Albanese sbanca il box office con oltre 3 milioni di euro e si conferma primo film italiano nel weekend di Capodanno.

Continua il successo di “Come un gatto in tangenziale”: la commedia di Riccardo Milani con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, uscita il 28/12 in 500 copie, una produzione Wildside con Vision Distribution e distribuita da Vision Distribution, è il primo film italiano al box office di Capodanno con un incasso di 3.070.240 euro per 435 mila spettatori e una media copia di 2596 euro. “Il grande successo del nostro ‘Gatto’ – dice Nicola Maccanico, AD Vision Distribution – conferma la vitalità del cinema italiano quando riesce a intercettare temi contemporanei e a declinarli in forma originale. Il pubblico premia una commedia che sa far ridere senza mai essere superficiale nel raccontare le complesse interazioni tra mondi diversi in un’epoca digitale che facilita l’incontro degli opposti.

Una storia non tradizionalmente natalizia ma comunque incentrata sulla famiglia, in cui due mondi e modi di essere si scontrano all’improvviso. Giovanni e Monica, teoria e pratica, centro e periferia. I due protagonisti non potrebbero trovarsi più distanti nella scala sociale e nel modo di vivere, eppure sono costretti a scontrarsi quando i loro due figli, Agnese e Alessio, decidono di fidanzarsi. Una storia che, dice Monica “durerà quanto un gatto in tangenziale” ma che intanto li porta a conoscersi e a capire che, nonostante le differenze, non possono fare a meno l’uno dell’altra.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori