US Open, avanti Caruso e Berrettini out Seppi

Giornata in chiaro scuso per i colori azzurri gli Us Open, che stanno andando in scena in questi giorni a New York.
Matteo Berrettini e Salvatore Caruso sono passati al secondo turno degli Us Open, mentre sono stati eliminati Andreas Seppi e Gianluca Mager.

Vittoria facile in tre set per Berrettini che si è sbarazzato agevolmente del giapponese Soeda, mentre Caruso ha eliminato invece in quattro set l’australiano James Duckworth, col punteggio di 4-6 7-5 7-5 6-2 centrando cosi la sua prima vittoria in carriera nel main draw del massimo torneo americano.

Seppi è stato battuto – come prevedibile – dallo statunitense Frances Tiafoe 4-6 6-3 6-4 7-5, cosi come ha lottato per cinque set Mager, eliminato 6-4 6-4 6-7(6-8) 3-6 6-2 dal serbo Miomir Kecmanovic.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori