Veltroni: “Il PD ha perso il contatto con il popolo”

Walter Veltroni, ex Sindaco di Roma ed esponente del PD, ai microfoni de Il Corriere della Sera ha commentato la disfatta delle elezioni per la sinistra.

“La sinistra non ha colto la trasformazione della società. È stata forte quando la società era strutturata, organizzata per classi, con forti elementi unificanti. Nella società liquida la sinistra si è persa. Ha perso la sua capacità di essere se stessa, di rappresentare dentro il tempo della precarietà e dell’esperienza umana il proprio punto di vista. Ha perso quel che la sinistra non può perdere, ossia il rapporto con il popolo. Il Pd fa bene per ora a stare dov’è, all’opposizione”.  

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori