Venezuela, ambasciatore tedesco espulso da Maduro

Il governo venezuelano ha dichiarato persona non gradita l’ambasciatore della Germania, Daniel Martin Kriener, a causa dei suoi “ripetuti atti di ingerenza nelle questioni interne del paese”.

Il governo venezuelano ha dato 48 ore al diplomatico Kriener per lasciare il Paese. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri, in un comunicato diffuso su Twitter.

Intanto, il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha convocato per sabato una “giornata di mobilitazione contro l’imperialismo”, in occasione del quarto anniversario delle prime sanzioni decise dal governo degli Stati Uniti contro alcuni dei suoi funzionari. Nella stessa giornata Juan Guaidò, il leader dell’opposizione, ha annunciato la prima protesta di piazza contro il governo dopo il suo ritorno nel Paese.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori