Versace e Swarovski disegnano la tiara per il Ballo dell’Opera di Vienna

La maison Versace ha collaborato con Swarovski per la realizzazione della tiara che le debuttanti indosseranno in occasione dell’Opera Ball di Vienna 2019.

Su invito di Maria Großbauer, organizzatrice del ballo, Versace ha realizzato il gioiello ispirandosi al Das Rheingold di Richard Wagner, il primo dei quattro drammi musicali che compongono il ciclo dell’opera L’anello dei Nibelungo. L’ispirazione per la tiara arriva direttamente dal mondo della musica e in particolare da “L’Oro del Reno”, il primo dei quattro drammi musicali che compongono “L’anello del Nibelungo” di Richard Wagner. Nella scena principale del primo atto, un raggio di sole illumina le profondità del Reno facendo brillare l’oro custodito dalle tre ninfe del fiume. Ed è proprio dall’immagine luccicante dell’oro illuminato dal sole che è nata la creazione di Versace con i cristalli Swarovski: proprio come i raggi del sole immaginati da Wagner illuminano il tesoro delle ninfe del Reno, una luce naturale fa risplendere i 380 cristalli di ogni tiara che indosseranno le debuttanti al ballo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori