VIDEO – Accadde oggi, Mina a Sanremo nel 1960

Mina debutta sul palco dell’Ariston con la canzone “E’ Vero” e si classifica ottava.

L’edizione 1960  del Festival di Sanremo vede l’esordio in gara della diciannovenne Mina, agli albori della sua carriera (ma con già all’attivo un primo posto in hit parade). Durante le prove la cantante, viene sopraffatta dall’emozione e scoppia in un pianto a dirotto fra le braccia di Umberto Bindi, l’autore del  pezzo da lei presentato, “E’ vero!…”. La bella canzone le è apparsa improvvisamente troppo “impegnativa ed importante” per una debuttante (parole sue). Poi il trionfo, due applausi a scena aperta alla fine del ritornello e tantissimi fiori lanciati sul palco…

Non vince, la canzone si classifica all’ottavo posto, ma per Mina è comunque un successo, per la richiesta dei suoi dischi, la Italdisc è costretta alla pubblicazione di due o tre 45 giri al mese.

Ci riprova l’anno seguente con “Le mille bolle blu”, forte dei successi rappresentati da alcuni suoi singoli, ma le sue aspettative vanno deluse anche questa volta, con la conseguenza che promette a se stessa di non partecipare più alla gara canora.

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori