VIDEO – Addio ad Amos Oz, lo scrittore israeliano aveva 79 anni

Con Amos Oz se ne va uno dei principali autori del dialogo arabo-israeliano. L’annuncio della figlia Fania su Twitter “Il mio amato padre è spirato a causa di un tumore, poco fa, dopo un rapido deterioramento, nel sonno e in pace, circondato dalle persone che lo amavano”.


Rimase segnato dal suicidio della madre. Un padre molto autoritario di fede ebraica, che lo portò a cambiare nome da Klausner in Oz. Giornalista e docente di letteratura ebraica all’Università Ben Gurion del Negev. Narrò, grazie a romanzi di successo come  “Una storia di amore e di tenebra”,  le vicende storiche del nascente Stato di Isaraele, dalla fine del protettorato britannico. partecipò al movimento pacifico Shalōm ‘akhshāv (Pace ora). Israele perde uno dei più grandi sostenitori della “soluzione dei due Stati” del conflitto arabo-israeliano.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori