Warning: Declaration of ryv_widget::widget($args) should be compatible with WP_Widget::widget($args, $instance) in /web/htdocs/www.culturaacolori.it/home/wp/wp-content/plugins/random-youtube-video/widget.php on line 94
VIDEO - L'addio alle scene di Paul Simon - Cultura a Colori

VIDEO – L’addio alle scene di Paul Simon

Il musicista non smetterà di fare musica, ha deciso di non fare più tour. Per la sua ultima data ha scelto il Queens, il quartiere dove è cresciuto.

Al Flushing Meadows Corona Park, nel Queens di New York, si è concluso il tour di addio ai palchi live di Paul Simon.

«I vostri applausi significano più di quanto possiate immaginare. Siamo a venti minuti di bicicletta da dove sono cresciuto», ha sottolineato l’artista, prima di chiudere la performance con l’immancabile “The Sound of Silence”.

Alla fine ha concluso salutando tutti e ha detto: “Ma questo è più un arrivederci che un addio. Grazie a tutti per esser passati, mi sono divertito molto”.

Il concerto di 26 brani ha coperto 50 anni di musica e ha avuto un unico ospite, sua moglie Edie Brickell con cui ha cantato Me and Julio Down By the Schoolyard, Simon è uno dei musicisti e cantautori di maggior successo degli ultimi decenni. Con la sua carriera da solista o con Art Garfunkel ha ottenuto un enorme successo in tutto il mondo grazie a  la colonna sonora de Il laureato di Mike Nichols o all’album Bridge over Troubled Water.

Quello di Paul Simon non è un ritiro vero e proprio ma piuttosto un addio alla musica “on the road”. Una scelta che sta diventando piuttosto comune tra gli artisti della sua generazione, da Elton John ai Kiss.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori