VIDEO – L’Empire State Building si tinge di viola e oro in saluto a Kobe Bryant

L’Empire State Building a New York è stato illuminato di giallo e viola, i colori della squadra dei Leakers in cui giocava Kobe Bryant, per ricordare il campione di basket morto il 26 gennaio in un incidente in elicottero.

Sulle cause dell’incidente che ha fatto precipitare l’elicottero dell’ex campione dei Lakers, uccidendo lui, la figlia tredicenne Gianna e altre sette persone, stanno indagando ora gli agenti del National Transportation Safety Board e dell’Fbi. La pista più probabile è il cattivo tempo, la nebbia che avvolgeva le colline di Calabasas su cui si è schiantato il Sikorsky S-76, così fitta da aver spinto la polizia locale a lasciare a terra tutti i suoi apparecchi. Il pilota dell’elicottero ha ricevuto dalla torre di controllo dell’aeroporto di Burbank un’autorizzazione speciale per decollare nonostante le condizioni meteo, chiamata «Special Visual Flight Rules». Per salutare Kobe Bryant, l’Empire State Building si tinge di viola e oro.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori