VIDEO – Nuova Zelanda, strage in diretta Facebook

È di 49 morti e decine di feriti il bilancio di un attacco terroristico avvenuto nella città di Christchurch in due moschee diverse. Uno degli attentatori, che ha ripreso tutto in diretta facebook, si è definito fascista, tra i suoi “eroi” l’italiano Luca Traini e Donald Trump.Arrestate 4 persone. Tra loro l’attentatore australiano Brenton Tarrant ha pubblicato un manifesto contro gli immigrati in cui inneggia anche alla morte del cancelliere tedesco, Angela Merkel, del presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, e di Sadiq Khan, sindaco laburista di Londra e figlio di immigrati pachistani musulmani. Sui caricatori delle armi usate per la strage citato anche Sebastiano Venier, il Doge veneziano che sconfisse i turchi nella battaglia di Lepanto nel 1571. Due le moschee prese d’assalto: in una sono state uccise 41 persone, 7 nell’altra, più un’altra morta in ospedale. Tutto in diretta Facebook con sottofondo una musica patriottica serba. Il video è stato rimosso dal social network.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori