Addio a Franco Ziffarelli, deceduto all’eta di 96 anni

Si è spento ieri, a Roma, all’età di 89 anni, Franco Zeffirelli. Regista di spessore internazionale, tra gli anni ’40 e ’50 ha affiancato registi celebri come Michelangelo Antonioni, Vittorio De Sica e Roberto Rossellini.
Il primo film da lui diretto, dopo esser stato aiuto di Pietrangeli per “Il sole negli occhi” e “Lo scapolo” (e nuovamente di Visconti per “Senso”), è “Camping” (1958), una commedia sentimentale giudicata dalla critica ancora piuttosto convenzionale.

Con Visconti, di cui è stato collaboratore fidatissimo, si è occupato tra il 1948 e il 1953 delle scenografie per opere di Cechov, Shakespeare e Williams.

Nel mondo del cinema, invece, restano famose le sue trasposizioni letterarie, dalla romantica vicenda di “Romeo e Giulietta” del 1968, a una sentita biografia del poverello d’Assisi, ossia il San Francesco per la verità un pò oleografo di “Fratello sole, sorella luna” del 1972, all’ “Amleto” del 1990, nell’interpretazione di Mel Gibson.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori