L’imam Rachid Eljay, diventato il religioso francese più seguito su YouTube, è stato ferito ieri durante una sparatoria.

Eljay si trovava nella sua moschea di Brest. E’ stato colpito da quattro proiettili insieme a un’altra persona che filmava le sue prediche abitualmente diffuse in Rete. Entrambi sono stati ricoverati ma non sono in pericolo di vita. Ad aprire il fuoco è stato un uomo ritrovato poco dopo suicida nella sua automobile parcheggiata nei pressi della moschea. Sulla sparatoria non ci sono ancora ipotesi. La procura anti-terrorismo per adesso non si occupa del caso. Qualcosa si potrà capire nelle prossime ore attraverso l’identità dell’attentatore.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori