#25GilmoreGirls: Stars Hollow, la città immaginaria che ha fatto sognare una generazione

Stars Hollow è una città immaginaria con una popolazione di circa 9000 abitanti, situata nello stato del Connecticut. La città fa da sfondo alla serie televisiva Una mamma per amica.
Luke’s Diner, la Scuola di Ballo di Miss Patty e il Dragonfly Inn sono i luoghi fondamentali di questa comunità che ci ha accolto per sette stagioni. Tra personaggi bizzarri e feste elaborate (come il Knit-a-thon) si respira un’aria positiva tra realtà e fantasia a Stars Hollow, la cittadina estrosa dove tutti sognano di vivere. Le scene esterne sono state girate negli studi della Warner Bros, in particolare presso la Midwest Street costruita nel 1943 per il film Saratoga con Gary Cooper. La piazza della città invece è la stessa del telefilm Hazzard e lo stesso set è stato utilizzato varie volte dagli anni ’80 a oggi. Come dimenticare la caccia alle uova marce nascoste da Kirk per tutta la città con un tanfo che ha bloccato tutte le attività?
Nel centro della città si trova una piazza al centro della quale sono collocati un gazebo e la statua di Kazimierz Pułaski. Quasi tutti i negozi di Stars Hollow sono situati nelle strade circostanti alla piazza principale, oltre la quale si trova la zona residenziale. Un’importante eccezione a questa organizzazione è il Dragonfly Inn, l’albergo diretto da Lorelai, che è stato spostato nella Third Street.
Stars Hollow venne fondata nel 1779. Esistono diverse leggende sulle modalità con le quali la città ottenne il suo nome attuale. Sebbene non si possa stabilire con certezza quale delle leggende sia vera, la tradizione parla di due amanti la cui relazione sembrava essere condannata al fallimento fino a quando fenomeni cosmologici separati, nei quali sono coinvolte le stelle, li portarono entrambi nel luogo dove oggi sorge Stars Hollow. Questo avvenimento viene festeggiato ogni anno dalla città con il “Firelight Festival” (ep. 1×16 Anniversari e 4×13 Come una vera coppia).

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori