A Somma Vesuviana arriva il “Somma Pizza Festival”

C.S.

Somma Vesuviana. Tradizione e divertimento, questi gli obiettivi del “Somma Pizza Festival”, un evento in programma per il 18, 19 e 20 settembre in piazza Vittorio Emanuele III (NA), organizzato dall’associazione C.S. Villa Summa, in collaborazione col comune di Somma Vesuviana e dedicato a tutti gli amanti della buona pizza. Durante la tre giorni la piazza sarà invasa dai forni e dagli spettacoli che si alterneranno sul palcoscenico.

Si parte il 18 con il concorso di bellezza giunto alla sua seconda edizione, “Miss Modè”, del patron Ciro Brevetto e sempre nella stessa serata si esibiranno: “Percorsi di danza”, scuola di danza del ballerino di fama internazionale Angelo Parisi, la maestra Rosanna Cimmino ed i suoi allievi e si concluderà con le note del Dj Damasco.

Il 19 settembre, invece, giorno dedicato al santo patrono San Gennaro, la piazza sarà sede di uno spettacolo fatto di tradizione popolare, che vedrà protagonista la paranza “Il Torchio”.

Infine, il 20 settembre si partirà con la proiezione della partita di campionato Napoli-Lazio alle 20.45 e poi a seguire tanta buona musica, prima col festival “Voci Emergenti e poi di nuovo con le note del Dj Damasco.

Presentatrice ufficiale dell’evento la giornalista e conduttrice radio-televisiva Sonia Sodano.

Le foto ufficiali della manifestazione inoltre, saranno a cura del fotografo Gaetano Sarno.

“Somma Pizza Festival” però, è un vero e proprio percorso enogastronomico, perché permetterà al pubblico di prolungare il divertimento dalla centralissima piazza Emanuele III fino allo Chalet La Villetta La porta del Parco, sito in via Giovanni De Matha, dove saranno allestite tre serate di musica firmate da Mauro Lanzieri Dj.

<<Si Tratta di un evento imperdibile, pensato per aprire le porte della città>> ha dichiarato il Presidente dell’associazione C.S. Villa Summa, Salvatore Esposito << Questa manifestazione può divenire infatti, un esempio per nuovo inizio. Lo scopo è vivere la città tra divertimento e tradizione, proprio là dove sono passate tante generazioni, ossia la piazza di Somma Vesuviana. Vorrei che questo luogo straordinario della nostra città fosse un punto di aggregazione, un luogo per divertirsi provando una nuova formula, quella dell’enogastronomia e dello spettacolo! Cosicché le nuove generazioni possano non dimenticare il passato riscoprendo le tradizioni. >>

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori