Al via la 12° edizione del Premio Malafemmena

C.S.

IMG_5509Napoli – Fervono i preparativi per l’evento più atteso dell’anno. Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna infatti il Premio Malafemmena, dedicato al principe della risata, Antonio De Curtis, in arte Totò. L’edizione 2016 segna un compleanno importante, quello del 12esimo anno di vita. Nato da un’idea della giornalista e conduttrice Barbara Carere e di suo marito, Giuseppe Della Corte, portiere professionista , la kermesse si svolgerà verso la fine di maggio nella splendida cornice del ristorante “Renzo & Lucia” nel quartiere Vomero a Napoli. Inizialmente creato come evento sportivo, nel corso degli anni il Premio Malafemmena, si è allargato anche allo spettacolo. Durante la serata saranno presenti attori, cantanti, comici e molti altri personaggi del mondo della tv, del teatro e dello spettacolo più in generale, ma non mancheranno giornalisti sportivi e non solo. Saranno presenti tutti i personaggi, che si sono distinti, in campo nazionale, nel loro settore.

Il premio patrocinato dalla Municipalità 5, Comune di Napoli e dall’USSI Campania, sarà presentatp da Barbara Carere e da Ivan Scudieri. Madrina dell’evento sarà come ogni anno Liliana De Curtis, figlia del grande Totò. La direzione artistica è stata affidata al maestro Alfredo Calfizzi. La produzione e la postproduzione sono affidate a Bruno Addezio, mentre i due fotografi ufficiali dell’evento sono Francesco Pellegrino e Danilo De Santis.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori