Antonio Onorato di scena al Summarte

Al teatro Summarte di Somma Vesuviana (NA), prosegue l’appuntamento col gusto e la buona musica. Venerdì 18 marzo sarà di scena Antonio Onorato, che si esibirà col suo trio nell’ambito della rassegna musicale “Jazz & Baccalà”, curata ed ideata dal batterista Elio Coppola ed organizzata in collaborazione con l’associazione Musicology.
 
Onorato è entrato di diritto nella storia della chitarra italiana, ma
ci troviamo davanti ad un musicista a tutto tondo. Strumentista di talento, compositore fertile ed innovativo, Antonio Onorato, negli ultimi anni ha visto crescere smisuratamente la sua fama, grazie alle collaborazioni e partecipazioni da guest a numerosi concerti col grande Pino Daniele. L’evento del 18 marzo al Summarte, dunque, sarà anche un omaggio al ricordo de “l’uomo in blues”, che appena un giorno dopo avrebbe compiuto 61 anni. Un modo per festeggiare insieme un compleanno esattamente come lo avrebbe voluto lo stesso Pino, con la musica del suo “chitarrista preferito”, così infatti, presentava al pubblico Antonio Onorato.
 
Oltre a Pino Daniele, Onorato vanta numerosi estimatori come Franco Cerri, Eddy Palermo, Pat Metheny, unitamente al chitarrista brasiliano Toninho Horta, considerato uno dei grandi nella storia della chitarra brasiliana e con il quale ha spesso diviso il palco ed alcuni progetti discografici.
Antonio Onorato, nei suoi cd, ha saputo innestare su linguaggi jazz e rock, le scale e la melodia tipica della grande canzone napoletana fondendoli con la musica afro-americana, medio-orientale e brasiliana, elaborando uno stile originale e sempre in evoluzione. Durante la serata al Summarte, il musicista suonerà col suo trio formato da Angelo Farias al basso e Mario De Paola alla batteria.
 
La musica proposta, sarà inoltre impreziosita dal potere della gastronomia locale. Infatti, prima dell’inizio del concerto il pubblico potrà gustare i prelibati piatti preparati dallo chef di 800 borbonico. Alla fine della cena si abbasseranno le luci e si potrà assistere all’esibizione dei quattro artisti. Un incontro speciale tra palato e udito a cui tutti possono partecipare e restarne affascinati.
 
Prossimo appuntamento con la rassegna musicale “Jazz & Baccalà” è fissato per il 15 aprile, quando a salire sul palcoscenico del teatro di via Roma sarà Giancarlo Perna. Nello stesso mese poi andrà in scena anche il “Neapolitan trio” di Marco Zurzulo che il 29 aprile concluderà gli appuntamenti della seconda edizione della rassegna.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori