Arriva il nuovo melafonino: domani la presentazione dell’iPhone 7

iphone-7-2Finalmente il giorno è arrivato. Oggi farà il suo debutto, l’iPhone 7. La conferenza avrà luogo al Bill Graham Civic Center di San Francisco alle 10 di mattina ora locale (le 19 in Italia) e sarà trasmessa in live streaming.

TrenDevice – azienda campana specializzata nel ritiro e nel ricondizionamento di device Apple – ha promosso un sondaggio nel mese di agosto che rivela le aspettative dei consumatori italiani e le scelte di appassionati e addetti ai lavori.

Il dato che emerge, su un campione di 300 adulti (media di età da 36 a 45 anni), conferma l’estrema fidelizzazione nei confronti della casa di Cupertino: il 56% degli intervistati dichiara di voler acquistare un iPhone 7, mentre gli indecisi rappresentano il 32%; il 33% del campione è intenzionato ad acquistare il device appena disponibile in Italia (il 31% entro marzo 2017; il 15% appena disponibile sul mercato dell’usato; il 18% entro il 2016; il 4% subito dopo il lancio, direttamente dall’estero).

Interessanti le motivazioni alla base della promessa di acquisto, che svelano le aspettative dei consumatori italiani sulle novità da introdurre per migliorare l’ultima versione e confermano le probabili scelte di Apple: maggiore velocità (60%), fotocamera migliore (60%), resistenza all’acqua (53%), capacità da 256 GB (42%), ricarica wireless (40%), cuffia wireless (32%). E non solo. Il 36% si dichiara pronto all’acquisto del nuovo iPhone 7, a prescindere dalle nuove feature tecniche e solo “per restare alla moda”.

Secondo i rumors, i nuovi iPhone saranno molto simili nel design all’iPhone 6s e al 6s Plus. Questo, potrebbe incidere sul nome e forse  la denominazione sarà “iPhone 6 SE”. Se il nome non è chiaro, ciò che sembra quasi certo è che i device saranno probabilmente presentati nelle ormai classiche opzioni da 4.7 e 5.5 pollici e che il dispositivo “plus” avrà probabilmente una doppia fotocamera da 12 megapixel. Controversa è invece l’eliminazione, del jack per le cuffie.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori