Borrelli: “Raggiunti i centomila contagiati”

Il capo della protezione civile Borrelli, nella solita conferenza stampa del pomeriggio, ieri ha aggiornato i numeri di Covid-19.

”Più di 100.000 persone hanno contratto il coronavirus Sars-Cov-2 dall’inizio dell’epidemia, i contagi giornalieri sono calati sensibilmente da un giorno all’altro – si è passati dall’11% al 2% sul giorno prima – e resta ancora molto alto il numero dei morti”.

“È la più grande emergenza degli ultimi 100 anni”, ha detto Angelo Borrelli, “Ma un messaggio da parte degli scienziati che interpretano questi dati arriva: questo decremento dei nuovi positivi – anche se fatto nel giorno in cui sono stati certificati 23.392 tamponi, il dato più basso degli ultimi sei giorni – dimostra che le misure prese finora stanno funzionando e che non bisogna mollare. E’ decisivo mantenere ancora le distanze tra le persone. Per il momento la priorità è questa“.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori