Halloween 2015 e le coppie da brivido

 

16682_10204075291629897_2725889745887184380_ndi Rossella Napoletano

Trasformarsi in creature del male per una sera, ad Halloween si può. Ormai è diventata una vera e propria moda che impazza anche in Italia.  Feste, scherzi, sacchetti pieni di dolciumi fanno parte del divertimento, ma l’importante è distinguersi…anche in coppia! Per tutti gli innamorati alla ricerca di una qualche idea carina ed originale, per non sfigurare neanche ad Halloween, ecco qualche proposta:

 

6a00e553cbc10c88340120a5c4488e970b-800wiGomez e Morticia Addams: Classici ma sempre evergreen. Vestito nero a maniche lunghe, capelli liscissimi, incarnato cadaverico e labbra rosso fuoco per lei. Completo scuro a righe, capelli appiattiti da una riserva di gel che basterebbe per un anno, baffetto sottile e impertinente per lui. Pronti a scatenare la passione anche durante una noiosissima asta di beneficenza?

c7a3b45a86b9f0df41d9ee3cbc2e9df8

Jack e Sally di Nightmare before Christmas: Tim Burton è sempre una garanzia quando si tratta di lasciar di stucco e accendere la fantasia del pubblico… sulle orecchiabili note di “This is Halloween” lasciatevi trasportare in un mondo surreale, dove regna l’armonia degli opposti e attenzione: “Non sforzarti di capirlo, devi solo immaginarlo!” cit. Jack Scheletron.

intervista col vampiro

 

Louis e Claudia di Intervista col vampiro: sicuramente una valida alternativa al più tradizionale binomio “vampiro+ cena vivente” che di certo non è da buttare via, ma volendo osare un po’ di originalità basta procurarsi una cascata di capelli ricci, quattro canini appuntiti, tanta cipria sbiancante, lenti a contatto schiarenti, un paio di vestiti con tanto di mantelli stile corte di Francia per assalto alla Bastiglia e il gioco è fatto!

12033177_10207405285077652_2658883513772930046_n

 

Dott. John Thackerys e l’infermiera Lucy di The Knick: l’attesissima seconda stagione ci fa ben sperare che scegliere questa coppia, meno “fantasy” delle altre, non farà storcere il naso a nessuno. Procurarsi uno stetoscopio, mani insanguinate e camici lunghi e immacolati (per gli aspiranti Thackerys il baffetto è d’obbligo)

 

sweeney-todd-the-demon-barber-of-fleet-street-poster

 

Benjamin Barker e Mrs. Lovett di Sweeney Todd: Ritroviamo il geniale Tim Burton con due dei suoi personaggi più oscuri. Sicuramente più teatrali e complessi da ricreare come costumi ma di certo possono dar soddisfazione ai più creativi. Il make up gioca un ruolo fondamentale e ancor di più le acconciature. Evitate di pettinarvi la mattina di Halloween, scatenatevi con le cotonature e l’hair spray, senza ovviamente scordarsi una lama da rasoio a portata di mano.

a_light

 

Jack e Wendy Torrance di Shining: Per i più pigri o per quelli che non hanno molta dimestichezza con i pennelli da make up e quant’altro niente paura, si fa per dire……Ma più si è trasandati più sarete credibili nei panni della “normale” coppia coniugata Jack/Wendy. Ascia e camicia stile “sette spose per sette fratelli” per lui. Aria allucinata e occhiaie di mancato sonno da una vita intera per lei.

 

RHPS-CRH16-GroupDamoclesDanceL (1)

 

 

Magenta e Riff Raff del Rocky Horror Picture Show: Fuori dagli schemi, estremi e sfacciati, insomma per le coppie che amano essere al centro dell’attenzione, per veri e propri eccentrici. Uniformi sgualcite da camerieri, aria da psicopatici stampati in viso ed un pizzico di follia saranno più che sufficienti per rendere il vostro Halloween indimenticabile!

 

 

 

Spesso è difficile trovare costumi ben fatti, specialmente se si mira a risparmiare ma non occorre spendere un patrimonio per ricreare un risultato credibile. Il segreto è puntare sugli accessori giusti, le acconciature di capelli e sul make up, elementi molto più semplici da curare nel dettaglio e che di certo attirano maggiormente l’attenzione. Internet, in questo senso, è una grande fonte di suggerimenti e di ispirazione: tutorial su You Tube, video e social possono di certo rivelarsi una manna dal cielo..Il divertimento è proprio lì, sbizzarrirsi e scatenare la propria creatività in nome di una delle feste a tema più amate dell’anno… Buon Halloween!

 

Share This:

Rossella Napoletano

Laureata in lettere, filologia moderna e in procinto di conseguire un altro titolo accademico in scienze della formazione primaria, per non farsi mancare proprio nulla. Ama i cani, la letteratura, il cinema, gli anni 50 e i rossetti, vera e propria mania. I suoi hobby preferiti sono ballare il tango e cucinare. Si definisce inoltre una pantofolaia incallita, infatti il suo sabato sera ideale è: sul divano a guardare un bel film o una serie televisiva, mangiando pizza o altri cibi rigorosamente non salutari, perché almeno il sabato… "dobbiamo vedercene bene"!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori