Cabaret al Diana, arriva l’allegria dei Gipsy Fint

C. S.

Martedì 24 maggio alle 20.30, tornano al Teatro Diana di Napoli  i Gipsy Fint, storico gruppo di spettacolo e cabaret in scena con “Neanche gli uccelli cantano gratis” . Lo spettacolo è il proseguimento di “Solo gli uccelli cantano gratis”, nell’amara considerazione che, visti i tempi, forse neanche più i pennuti vogliono prestarsi a titolo grazioso.
Questi Mexico-Napoletani, utilizzando il dialetto come una sorta di esperanto e con un look tipicamente messicano, esorcizzano tutto a colpi di allegria. I Gipsy Fint sono un gruppo di cabaret-musicale ideato nel 1998 da Renato Rutigliano, Giuseppe Maiulli e Bruno Lanza.  Il gruppo è attualmente composto da Bruno Lanza, Peppe Maiulli, Jò Napoli ed Ernesto Cataldo. Con tre dischi all’attivo e il quarto, appena uscito “veCano” , annoverano tra i loro fans un pubblico molto trasversale, composto da adulti e ragazzi. Lo show comprende anche i brani dell’ultimo CD “VeCano”, appunto, prodotto da Rogiosi Editore .

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori