Le pagelle di Napoli – Milan

Il Napoli vince all’esordio in casa per 4-2 dopo una partita molto rocambolesca. Dopo il 2-0 maturato nel primo tempo dopo una doppietta del polacco Arkadiusz Milik il ritorno del Milan che con Niang e Suso trova un pareggio insperato. Alla fine decide un gol di Callejon nel secondo tempo, espulsi due rossoneri: Niang e Kucka, tanti ammoniti anche tra gli azzurri. Sul finale anche il gol di Callejon.

Reina 5: troppo incerto all’inizio del secondo tempo, qualche colpa sul primo gol del Milan.

Hysaj 5: ancora non ha la stessa gamba dell’anno scorso, questo si nota soprattutto in copertura. Sull’out di sinistra soffre Niang.

Albiol 6: tiene bene la posizione evita rischi ed alla fine esce per un brutto taglio allo zigomo.

Koulibaly 5.5: brutto quarto d’ora come tutto il Napoli all’inizio della ripresa.

Ghoulam 5: soffre in maniera eccessiva Suso, non attacca benissimo lo spazio.

Allan 5: non ha cominciato bene come l’anno scorso. Molto in affanno dalla prima metà del secondo tempo fino al momento del cambio.

Jorginho 5.5: ottima mezzora nel primo tempo ma non

Hamsik 5.5: quasi inesistente nel secondo tempo e molti errori per il capitano.

Callejon 6: lo spagnolo non è ancora in forma, non ripiega in maniera efficace ma trova una doppietta abbastanza fortunata.

Milik 7: doppietta per il suo esordio al San Paolo. Vincente il primo tapin, bello il secondo su colpo di testa preciso su palla da fermo. Partecipa, però, poco alla manovra della squadra e nel secondo tempo sembra un fantasma.

Mertens 7.5: decisamente il migliore in campo nelle fila degli azzurri. Primo tempo ricco di spunti, esce dal campo senza segnare ma convincente la prestazione. Calo fisiologico nel secondo tempo.

Zielinski 6.5: ottimi quindici minuti finali concessi da Sarri, ha dimostrato di poter sostituire anche Allan.

Insigne 6: assist per il quarto gol, per il resto un po’ svogliato.

Chiriches sv.

 

 

Share This:

Daniele Naddei

Giornalista iscritto all'ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania da maggio 2014. Caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori