Milan-Napoli, la partita della verità

di Massimiliano Alvino

Il Napoli stasera a San Siro può lanciare un chiaro messaggio al

campionato. Se dovesse battere il Milan, infatti, Sarri può dure

tranquillamente che la sua squadra punta allo scudetto. O forse non lo

dirà mai, ma nella sua mente il tecnico di Figline sa già che è così.

Del resto dopo un inizio incerto, la sua squadra ha cominciato a

correre e fa paura a tutti. Dall’altro lato a San Siro, ci sarà quel

Mihailovic che praticamente a metà giugno era il nuovo allenatore del

Napoli. De Laurentiis ne era innamorato, ma poi la sua scommessa si è

chiamata Sarri. Ecco perché stasera sarà la partita della verità, De

Laurentiis vuol far sapere all’Italia intera che la sua scelta alla

fine è stata giusta e sarà anche la partita della verità per gli

azzurri, perché in fondo questo campionato non fa paura. Napoli, vinci

alla Scala del calcio e manda il tuo messaggio, perché quest’anno può

essere davvero quello giusto.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori