Serie A: Milan-Inter è pari. La Roma perde a Bergamo, Juve in fuga ?

Bergamo si conferma un campo ostico per le big della serie A.

Ad ottobre a cadere nel campo dell’Atalanta fu il Napoli di Sarri, ieri a pochi minuti dalla fine la Roma di Spalletti ha subito la rete di Kessie su rigore ed è scivolata a meno 7 dalla Juventus. 

Gli uomini di Allegri, sabato sera, senza problemi avevano rifilato un secco 3-0 al Pescara, grazie alle reti di Kehdira, Mandzukik ed Hernanes. Higuain ancora a secco.

Il Napoli, invece, si risveglia dal letargo delle vittorie e va a vincere ad Udine. Si sblocca Insigne con una doppietta e Sarri può sorridere. Mercoledì saranno in 60 mila al San Paolo per cercare di spingere gli azzurri verso gli ottavi di Champions League, prima però, bisogna battere la Dinamo Kiev, impresa non impossibile.

Era la domenica del derby di Milano che come sempre regala grandi emozioni: 2-2 il risultato finale e Pioli, nuovo allenatore nerazzurro, che esulta a fine partita per il gol del pareggio di Perisic raggunti nei minuti finali.

Berlusconi, all’ultimo derby da presidente, già aveva pregustato la vittoria.

Questi tutti i risultati della tredicesima giornata di serie A:

Chievo-Cagliari 1-0

Udinese-Napoli 1-2

Juventus-Pescara 3-0

Atalanta-Roma 2-1

Empoli-Forentina 0-4

Lazio-Genoa 3-1

Crotone -Torino 0-2

Sampdoria-Sassuolo 3-2

Bologna-Palermo 3-1

Milan-Inter 2-2

Share This:

Massimiliano Alvino

Inguaribile sportivo, ex calciatore ed ex arbitro di calcio, giornalista da giugno 2012. Mi piace tutto quello che si chiama Sport, ma amo anche il teatro ed il cinema. Amo la musica di Jamiroquai, Trainspotting il film che rivedrei all'infinito, il Napoli la mia unica fede. Prima o poi comincerò a scrivere libri...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori