Tutti i premi Nobel del 2016? Ve li diciamo noi…

I vincitori dei premi Oscar del 2016? Ve li diciamo noi. Dopo la rivelazione fatta nella settimana a cavallo tra il 3 e il 10 ottobre, non si è parlato che Bob Dylan e del suo “anomalo” riconoscimento per la letteratura.  In linea di massimo, ogni anno sono sei o più i personaggi premiati a cui viene riconosciuto il contribuito ad importanti scoperte in rami come la letteratura, la medicina, la fisica, la chimica, la pace e quello che è stato inserito per ultimo, ossia l’economia.

Le premiazioni degli Oscar hanno avuto vita nel lontano 1901 per mano del chimico svedese Nobel, inventore della dinamite. Nobel ha istituito il premio per tutti i campi eccetto che per quello economico che è stato inserito nel 1969. Vediamo, di seguito, chi sono stati i vincitori di quest’anno.

NOBEL IN FISIOLOGIA O MEDICINA – Il Nobel, nel campo della Medicina, è andato allo scienziato giapponese Yoshinori Ohsumi “per le sue scoperte sui meccanismi dell’autofagia”, attraverso i quali le cellule riciclano le sostanze di scarto.

NOBEL PER LA CHIMICA – Il Nobel nel campo chimico è stato assegnato a Jean-Pierre Sauvage, Bernard L. Fering e Sir J. Fraser Stoddart. Il riconoscimento è stato loro conferito per “aver progettato e prodotto le macchine molecolari (o nanomacchine)”, ovvero molecole in grado di effettuare dei compiti attraverso un input di energia.

NOBEL PER LA FISICA – ll premio Nobel per la fisica è stato assegnato a Duncan Haldane, Michael Kosterlitz e David Thouless. I tre studiosi britannici lavorano nel campo delle fasi topologiche della materia condensata, e hanno scoperto “comportamenti imprevisti dei materiali solidi”.

NOBEL PER LA PACE – ll premio Nobel per la pace è stato assegnato al presidente colombiano Juan Manuel Santos “per i suoi sforzi risoluti di mettere fine alla guerra civile che ha colpito il suo paese per più di cinquant’anni“. La guerra civile colombiana, nel corso degli ultimi anni, è stato uno conflitto sanguinoso che ha portato alla morte di circa 220.000 persone.

NOBEL PER LA LETTERATURA – Il  Nobel per la letteratura è stato assegnato al cantautore statunitense Bob Dylan “per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana“. Questo è un premio che può lasciare anche perplessi, visto che Dylan non è un letteratura ma un vero e  proprio cantautore.

NOBEL PER L’ECONOMIA – Il premio Nobel per l’economia, invece, è stato assegnato ad Oliver Hard e aBengt Holmström per il loro contributo alla teoria dei contratti.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori