Waiting for… Milano fashion week!

Mancano ormai poche ore all’evento italiano più cool dell’anno, dove bellezza, glamour e voglia di dettare le regole dello stile saranno all’ordine del giorno per svariati giorni in quella che da sempre è considerata la capitale della moda in Italia. Dal 21 al 26 settembre sono previste 71 sfilate, 90 presentazioni, 31 eventi per un totale di 176 collezioni. Location prescelta sarà nuovamente la sala Cariatidi di Palazzo Reale, in cui oltre ai colossi della moda come Gucci, Roberto Cavalli, Alberta Ferretti, Giorgio Armani, Trussardi (solo per citarne alcuni) debutteranno nuove promesse dello stile come Giamba, Wunderkind Anteprima, Aigner, San Andres Milano, Lucio Vanotti presenteranno le loro proposte. Le sfilate potranno essere seguite minuto per minuto attraverso l’App di CNMI e sul sito www.milanomodadonna.it con streaming delle sfilate, video e fotogallery di tutte le collezioni.

E in attesa di scoprire le novità e tutto ciò che i più noti stilisti vorranno proporci sulle passerelle ecco il programma degli eventi più importanti che si svolgeranno nei prossimi sette giorni, presentato dal presidente della Camera nazionale della moda Carlo Capasa e da Giuseppe Sala, sindaco di Milano.

Mercoledì, 21 settembre 2016

09,30 Grinko 10,30 Blugirl 11,30 Wunderkind 14,30 Gucci, Via Valtellina 7 15,30 Fay 16,30 Alberta Ferretti, Via E. Besana 12 17,30 N°21, Via Compagnoni, 12 18,30 Fausto Puglisi, Via Mascagni 8 19,30 Francesco Scognamiglio 20,30 Roberto Cavalli, Via San Paolo 10 21,30 Philipp Plein

Giovedì, 22 settembre 2016

09,30 Max Mara, Corso Venezia 16 10,30 Genny 11,30 Luisa Beccaria 12,30 Fendi, Via Solari 35 13,15 Ports 1961 14,00 Anteprima 15,00 Emilio Pucci, Via Alemagna 6 16,00 Les Copains 17,00 Cristiano Burani, Piazza Duomo – Scalone Arengario 18,00 Prada, Via Fogazzaro 36 18,00 Daniela Gregis, Piazza Sant’Ambrogio 23/A 19,00 Byblos Milano 20,00 Moschino, Via San Luca 3 20,30 Daizy Shely

Venerdì, 23 settembre 2016

09,30 Diesel Black Gold, Via Valtellina 7 10,30 Giorgio Armani, Via Bergognone 59 11,30 Uma Wang 12,30 Sportmax, Via Compagnoni 12 13,15 Krizia, Via Manin 21 14,00 Etro, Via Piranesi 14 15,00 Giamba 16,00 Marco De Vincenzo, Via Turati 34 17,00 Tod’s, Via Palestro 14 18,00 versace, Piazza carlo Magno – Gate 17 19,00 Aigner, Via Savona 56 20,00 Elisabetta Franchi, Via San Luca 3 20,30 Atsushi Nakashima, Piazza Duomo – Scalone Arengario

Sabato, 24 settembre 2016

09,30 Bottega Veneta 10,30 Vivetta 11,30 Antonio Marras 12,30 Blumarine, Corso Venezia 16 13,15 Simonetta Ravizza 14,00 Ermanno Scervino 15,00 Jil Sander, Via Luca Beltrami 5 16,00 Cividini 17,00 Gabriele Colangelo, Via Cino Del Duca 8 18,00 Aquilano Rimondi 19,00 Philosophy di Lorenzo Serafini 20,00 Leitmotiv, Piazza Duomo – Scalone Arengario 20,30 In assegnazione

Domenica, 25 settembre 2016

09,30 Alberto Zambelli, Piazza Duomo – Scalone Arengario 10,30 Marni, Viale Umbria 42 11,15 Richmond 12,00 Laura Biagiotti, Via Rivoli 6 12,45 Stella Jean 15,00 MSGM, Via Compagnoni 12 16,00 Salvatore Ferragamo, Piazza Affari 6 17,00 Trussardi, Corso Venezia 16 18,00 Arthur Arbesser, Via Olona 6B 19,00 Missoni 20,00 Dsquared2

Lunedì, 26 settembre 2016

09.30 Lucio Vanotti, 10.30 Ricostru, 11.30 Mila Schon, 12.30 San Andres Milano, 13.30 Piccione. Piccione

 

Che il glamour sia con noi!

milano-moda-donna-21-26-settembre-2016-page-001-720x363

 

Share This:

Rossella Napoletano

Laureata in lettere, filologia moderna e in procinto di conseguire un altro titolo accademico in scienze della formazione primaria, per non farsi mancare proprio nulla. Ama i cani, la letteratura, il cinema, gli anni 50 e i rossetti, vera e propria mania. I suoi hobby preferiti sono ballare il tango e cucinare. Si definisce inoltre una pantofolaia incallita, infatti il suo sabato sera ideale è: sul divano a guardare un bel film o una serie televisiva, mangiando pizza o altri cibi rigorosamente non salutari, perché almeno il sabato… "dobbiamo vedercene bene"!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori