La squadra femminile dell’ODG Campania: “Solidarietà ad Aurora Leone dei The Jackal”

La Squadra Femminile dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, in una nota, esprime vicinanza e solidarietà ad Aurora Leone dei The Jackal, allontanata dal tavolo dei calciatori alla vigilia della Partita del Cuore 2021 in quanto donna. Di seguito il comunicato.

«L’8 marzo del 2017 ci demmo appuntamento su un campo e fondammo una squadra. Sì, era la festa della Donna. Sì, il campo era da calcio. Sì, la squadra era quella femminile di calcio dell’ODG Campania. Sì, era per giocare “a pallone”. E soprattutto sì, noi eravamo tutte “femmine”, tutte giornaliste della Campania, tutte fiere di indossare i tacchi, e altrettanto fiere di toglierli per indossare i tacchetti, quelli delle scarpette da calcio, tanto da farne il nostro motto (“Togliamo i tacchi e indossiamo i tacchetti”)». Così in una nota la squadra femminile dell’Ordine dei Giornalisti della Campania.

Negli anni, Covid19 permettendo, ci siamo allenate ogni settimana, abbiamo partecipato a tornei, abbiamo festeggiato ma soprattutto abbiamo giocato a calcio. Quattro anni dopo ci avvilisce letteralmente leggere quello che è accaduto ad Aurora Leone, a cui va tutta la nostra solidarietà, non solo in quanto donne e giornaliste ma soprattutto in quanto giocatrici di calcio. Tutti i giorni nel nostro mestiere difendiamo le notizie e la verità: la verità è che il Medioevo era meno buio di quella sala da cena; la notizia è che il maschilismo era seduto a tutti quei tavoli. E la nostra battaglia, ribadiamo, di donne, giornaliste e giocatrici di calcio, è che nessuno si permetta mai più di far alzare una donna perché donna. A meno che non la stia invitando galantemente a ballare. Ma quella sarebbe tutt’altra storia.

Intanto, cara Aurora, sul nostro campo sei già la benvenuta».

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori