Le pagelle di Genoa – Napoli

Partita complicata per gli uomini di Maurizio Sarri che si fermano sullo 0-0. Genoa agguerritissimo strappa un pareggio al Napoli davanti al proprio pubblico. Finisce a reti bianche tra le due formazioni gemellate, rigore negato a Milik e splendida parata di Reina sul finale di gara in pieno recupero ad evitare la beffa finale.
Reina 7.5: ottimo primo tempo in perfetto controllo della porta e qualche intervento un po’ più accentuato. Miracolo vero nel finale, guadagna un punto.

Hysaj 6: comincia bene con l’arginare le giocate di Ocampos e spinge bene su quella fascia, cala troppo nel secondo tempo e viene anche ammonito.

Albiol 6: si avventura troppo spesso palla al piede, rischia di combinare un mezzo disastro. Attento come sempre in fase difensiva, si fa sorprendere solo al 93esimo ma ci pensa Reina a salvarlo.

Koulibaly 6.5: solito grandissimo lottatore che parte addirittura in progressione quando vede spazio. Argina bene le iniziative avversarie ma quando viene aggredito butta via la palla.

Ghoulam 6: tocca molti palloni e batte bene i calci d’angolo, anche sotto pressione smista bene il pallone. Nell’ultima azione gol del Genoa si perde totalmente.

Allan 5.5: troppi palloni buttati, non in un momento di forma particolarmente strepitoso.

Jorginho 5.5: ormai da un paio di partite non riesce a trovare il ritmo giusto per guidare la squadra.

Hamsik 6: da sette la prestazione nel primo tempo da cinque la prova della ripresa. Tantissimi errori di misura da parte del capitano.

Callejon 6: un po’ troppo sprecone, non arriva quasi mai sul fondo per crossare e sballa un paio di conclusioni di troppo.

Milik 6.5: sotto porta è sempre pericolosissimo, preso con le cattive dagli avversari conclude sempre in maniera sbilenca ma è sempre il pericolo numero uno dalle parti di Perin.

Mertens 5.5: prova incolore da parte del belga, non riesce ad incidere.

Insigne 5: entra al posto di Mertens per spaccare la partita ma gli viene fuori soltanto una punizione in mezz’ora.

Zielinski 5.5: troppi errori in palleggio, sotto pressione sbaglia tantissimo e non riesce a dare qualità al gioco.

Gabbiadini sv.

Share This:

Daniele Naddei

Giornalista iscritto all'ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania da maggio 2014. Caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori