Marco Syd Abete e Giulio Sithron Canosa presentano: “L’Anima e le percezioni”, stasera a Napoli

Grande serata all’Auditorium Immacolata a Napoli.
Marco Abete e Giulio Sithron Canosa presentano: “L’Anima e le percezioni”.
Stasera, infatti, in memoria di Alessandro Selvuz Selvaggio, ragazzo prematuramente scomparso in un incidente stradale,   verrà presentato uno spettacolo sul tema della vita nell’auditorium  sito in Via Leopardi 128 tra poesie dello stesso Alessandro, brani dell’album in prossima uscita dei due artisti e brani famosi che hanno fatto la storia della musica.
Le sonorità del violino e del violoncello si fondono insieme alle basi elettroniche e agli arrangiamenti acustici del pianoforte per un’atmosfera suggestiva e ricca di emozioni..
L’ingresso è  gratuito
Con la partecipazione di:
Rossella Benassai al violoncello
Marco Sica al sax soprano
Francesco Sarnelli alla chitarra
Marialaura Stanzione e Valeria Provviser per i duetti “In The Middle” e “Stardust”

Share This:

Massimiliano Alvino

Inguaribile sportivo, ex calciatore ed ex arbitro di calcio, giornalista da giugno 2012. Mi piace tutto quello che si chiama Sport, ma amo anche il teatro ed il cinema. Amo la musica di Jamiroquai, Trainspotting il film che rivedrei all'infinito, il Napoli la mia unica fede. Prima o poi comincerò a scrivere libri...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori