Napoli: bye bye scudetto. Ora il secondo posto per salvare la stagione…

Ancora una sconfitta in trasferta per il Napoli di Sarri. 

Dopo Udine, arriva un’altra delusione per i tifosi azzurri.

Questa volta la squadra azzurra perde a Milano contro l’Inter per 2-0 e dice addio al sogno scudetto.

Sfortunato, però, il Napoli perchè il gol di Icardi è da annullare. Al minuto 3, infatti, l’argentino parte in posizione irregolare sul lancio di Medel, l’assistente non vede e convalida la rete.

Il Napoli, però, nel primo tempo comanda il gioco e l’Inter non vede mai la palla se non in contropiede al minuto 44, quando Icardi questa volta parte in posizione regolare e fornisce l’assist a Brozovic che batte Reina.

Nel secondo tempo, oltre alle sostituzioni di Ghoulam per Strinic e quella di Mertens per Insigne, non succede niente di realmente pericoloso, sia in area azzurra che in quella nerazzurra e Mancini si conferma bestia nera per Sarri.

Dopo averlo eliminato in Coppa Italia, lo elimina definitivamente dalla lotta scudetto.

Ora gli azzurri devono fare l’ultimo sforzo: difendere il secondo posto per conquistare la Champions diretta.

I tifosi se lo meritano così come la squadra.

E’ stato bello credere e sognare il titolo per tanto tempo, non dimentichiamoci che il Napoli a gennaio è diventato campione d’inverno. Ora, però, servono 5 vittorie per difendere il secondo posto.

Battere prima il Bologna martedì sera e poi la Roma all’Olimpico il 25 aprile significherebbe mettere entrambi i piedi in Champions League. E questa sarebbe un’ottima base per vincere lo scudetto l’anno prossimo…

 

 

 

 

 

Riproduzione riservata:  ne è consentita una riproduzione parziale o totale con citazione della fonte www.culturaacolori.it oppure Culturaacolori

Share This:

Massimiliano Alvino

Inguaribile sportivo, ex calciatore ed ex arbitro di calcio, giornalista da giugno 2012. Mi piace tutto quello che si chiama Sport, ma amo anche il teatro ed il cinema. Amo la musica di Jamiroquai, Trainspotting il film che rivedrei all'infinito, il Napoli la mia unica fede. Prima o poi comincerò a scrivere libri...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori