Oggi la Giornata internazionale delle persone con disabilità, in Italia sono il 5,2% della popolazione, Mattarella: “Una risorsa”

Sono tre milioni e centomila in Italia le persone con disabilità, pari al 5,2% della popolazione.In un incontro organizzato dal Cip e dall’Inail, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, emerge il rapporto Istat “Conoscere il mondo della disabilità”, presentato in occasione della Giornata delle persone con disabilità. Oltre seicentomila persone con limitazioni gravi vivono in una situazione di grande isolamento, senza nessuna rete su cui poter contare in caso di bisogno. Di queste, ben duecentoquattro mila vivono completamente sole. “Il nostro Paese ha nei nostri concittadini con disabilità un giacimento di energie, risorse e contributi di cui si priva perché non li mette in condizione di potersi esprimere: è l’obiettivo sociale e politico”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Da questo rapporto emerge con chiarezza – ha proseguito – che il problema della disabilità non è di assistenza ma soprattutto di sostegno, per consentire l’opportunità di realizzazione” di queste persone. Il presidente cita poi come esempio positivo la Barbie con il volto di Bebe Vio.

Dall’ 1 gennaio 2020 verrà istituito a palazzo Chigi un ufficio permanente per le persone con disabilità : “Sarà uno strumento per coordinare meglio il lavoro delle diverse amministrazioni“. Saranno di 830 milioni nel triennio i fondi accantonati nella nuova legge di bilancio per le misure a sostengo delle persone disabili: lo annuncia il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine dell’incontro a palazzo Chigi delle Federazioni che rappresentano le persone disabili Fish e Fand. Con lo stanziamento al fondo “partiremo con cautela nel primo anno ma a regime le somme diventeranno cospicue” promette il premier.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori