Problemi in Marocco per l’ora solare

In Marocco il passaggio dall’ora legale all’ora solare ha creato qualche problema. Il governo l’ha cancellata a ottobre, ma telefonini e pc hanno comunque spostato le lancette inducendo in errore tantissime persone che si sono alzate in anticipo.
Telefonini e computer hanno fatto ciò che fanno ogni anno, cambiando l’ora nel corso della notte, svegliando i propri proprietari e inducendoli in errore. I passeggeri dei treni si sono ritrovati ad arrivare in stazione in orari che non corrispondevano a quelli di partenza, alcuni negozi e attività commerciali hanno aperto in anticipo di un’ora, e diverse moschee, nel dubbio, hanno addirittura deciso di far fare gli straordinari al muezzin, che ha lanciato due volte l’appello alla prima preghiera del mattino.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori