Un piatto veloce e della tradizione napoletana da sempre, che può venire in aiuto quando non si sa cosa cucinare ma non si vuole ripiegare sui soliti piatti.

Ingredienti

sale
olio
aglio
peperoncino
alici sott’olio
uva passa
pinoli
olive nere di Gaeta
capperi
noci
prezzamolo
pepe nero
pecorino
pasta

Preparazione

Si mette a soffriggere olio, aglio e peperoncino. Poi si aggiungono alcuni filetti di alici sott’olio, uva passa messa prima in ammollo, pinoli, olive nere di Gaeta e capperi possibilmente di Lipari e noci per una nota croccante, infine il prezzemolo.

Bisogna aggiungere un paio di cucchiai con l’acqua della cottura della pasta, pepe nero e insaporire il tutto per alcuni minuti. Colare la pasta tenendo un po’ di acqua da parte e poi saltarla in padella, infine aggiungere a piacere il pecorino grattugiato.

La ricetta non porta le quantità di sale perché dipendono dal gusto personale del sapido, ma mi raccomando, non salate eccessivamente l’acqua della pasta, perché tutti gli ingredienti sono salati e si può sempre aggiungere successivamente.

Buon Appetito!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori