Salute e natura, maschera naturale al mirtillo rosso per combattere la couperose

La couperose mette in evidenza i capillari soprattutto sulle guance. Un disturbo, che ogni donna affetta cerca di contrastare, ma ci sono dei metodi naturali per contrastarla? La risposta è sì. Ovviamente consigliamo sempre la visita medica da uno specialista, ma se siete delle naturaliste convinte, ecco alcuni dei rimedi utili a contrastare la couperose.

Nella cura di cause e sintomi della couperose, un valido alleato è sicuramente la fitoterapia. Molto importante ricordare il ruolo fondamentale del mirtillo rosso che, come tutti i frutti di bosco, è una preziosa riserva di sostanze vaso-protettrici. Esso infatti rafforza i capillari, migliorando la micro circolazione. Ricordiamo però che se si hanno problemi di coagulazione l’estratto di mirtillo è fortemente sconsigliato.

mirtilli-rossi-mani-cuore-167014Maschera ai mirtilli e ricotta per couperose
Gli ingredienti base sono ricotta e mirtilli rossi. Frullate un cucchiaio di mirtilli con due di ricotta fresca e mezzo bicchiere di latte a temperatura ambiente. Una volta ottenuto un composto omogeneo, spalmatelo sul viso e lasciatelo in posa per 15 minuti. Il risciacquo deve avvenire con acqua tiepida. Ripeti il trattamento per due volte alla settimana.

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori